Ritornare al testo normale [N]


Notizie

28 maggio 2012

SCF - Proroga dei termini

Come noto, a partire da quest’anno, il Consorzio SCF ha conferito alla Siae il mandato per la raccolta dei compensi SCF, relativi all’utilizzazione di supporti fonografici.

La SIAE sta inviando alle aziende un avviso di pagamento con allegato il MAV bancario da utilizzare presso qualsiasi banca, elaborato sulla base di dati già in suo possesso.

A tal proposito evidenziamo che ci sono pervenute numerose segnalazioni riguardo alla richiesta da parte degli uffici Siae di compensi SCF in misura superiore al dovuto, soprattutto nel caso di attività stagionali o in cui vi sia un'attività di somministrazione di alimenti e bevande svolta in locali delle strutture ricettive e loro pertinenze aperti al pubblico.

Nel caso in cui l’importo dovuto sia diverso da quello riportato nel MAV, o nel caso di mancato arrivo del MAV, le aziende dovranno recarsi presso gli sportelli della SIAE, muniti del certificato di associazione, per effettuare il pagamento dei compensi.

Prima del pagamento è necessario verificare la correttezza dell’importo indicato nel MAV, calcolando il compenso dovuto collegandosi al sito internet SCF - Federalberghi.

Ricordiamo, infine, che il termine ultimo per il versamento dei soli compensi SCF è stato:

PROROGATO AL 30 GIUGNO 2012

Gli uffici ASAT restano a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

 

 

 

7 giugno 2012

Diritto annuale 2012 »