Ritornare al testo normale [N]


Convenzioni nazionali alberghiere

Federalberghi ha realizzato un pacchetto di convenzioni alberghiere, con l'obiettivo di favorire l’accesso delle imprese associate ad importanti segmenti di mercato.

Di seguito, riepiloghiamo le caratteristiche principali dell’iniziativa, evidenziando gli elementi di novità e le sinergie connesse allo sviluppo del portale italyhotels.

 

Convenzione con le “Pubbliche Amministrazioni”

Ai sensi dell’articolo 1, comma 68, della legge n. 662 del 1996, le pubbliche amministrazioni sono tenute a stipulare convenzioni, per il pernottamento del personale in missione.

I Ministeri più importanti, le Regioni, le Province, circa 7.000 Comuni associati all’ANCI, utilizzano la convenzione Federalberghi – Pubbliche Amministrazioni, per un totale di circa 4 milioni di potenziali clienti. Ricordiamo che - ai sensi della legge n. 662 del 1996 – il personale delle pubbliche amministrazioni, quando si reca in missione, è obbligato a pernottare presso strutture convenzionate.

Convenzione “Ospitalità sportiva”

Una platea altrettanto numerosa è costituita dai soci delle federazioni sportive aderenti al CONI, per i quali Federalberghi ha elaborato la convenzione "Ospitalità sportiva".

Convenzione “Ospitalità su misura”

Ulteriori convenzioni sono state stipulate con Enti e Associazioni pubbliche e private. Ricordiamo, ad esempio, l'accordo con Confcommercio, che coinvolge circa 800.000 imprenditori (ai quali si aggiungono i familiari dell'imprenditore e i collaboratori e dipendenti dell'impresa), la convenzione con il  Ministero degli Affari Esteri, che si rivolge ai 4 milioni di italiani registrati presso il registro degli italiani residenti all’estero, e quella con l’Associazione Nazionale Carabinieri che conta oltre 300.000 associati.

 

Condizioni di adesione (cfr. punto 9 delle condizioni generali di contratto)

Possono aderire alle convenzioni unicamente le strutture ricettive aderenti al sistema organizzativo Federalberghi.

L’impresa che aderisce all’iniziativa si impegna ad applicare ai soggetti convenzionati tariffe preferenziali. Il pagamento relativo al servizio offerto viene effettuato direttamente dal cliente, per cassa, all’atto della partenza, previo rilascio di fattura.

 

Quota di adesione

La quota annuale di adesione alle convenzioni è confermata in euro 120,00 (100 + iva) per ciascun albergo.

Tale tariffa ridotta si applica unicamente agli alberghi che aderiscono compilando il contratto allegato, che prevede anche la contestuale adesione al portale italyhotels.

A fronte del pagamento della suddetta quota, non è richiesta all’albergo nessuna commissione in relazione alle prenotazioni acquisite per il tramite dei siti internet dedicati alle convenzioni alberghiere. Saranno invece dovute le normali commissioni per le prenotazioni acquisite mediante gli altri canali del portale italyhotels.

Preme segnalare che limitatamente all’anno 2012, atteso il carattere sperimentale del nuovo sistema di prenotazioni avviato l’anno passato, si è deciso che per le strutture che hanno aderito nel 2011 l’inserimento sarà gratuito.

 

Modalità di pagamento

Il corrispettivo dovuto per l’adesione alle convenzioni alberghiere per l'anno 2012 (100 euro + iva per ciascuna delle strutture ricettive gestite dall’Impresa stipulante) dev'essere versato mediante bonifico bancario intestato a Faiat Service srl alle seguenti coordinate IBAN: IT 72V 03069 05036 061418225111 (Banca Intesa Sanpaolo - filiale di via Veneto, 78 - 00187 Roma). Evidenziamo che il mancato pagamento della quota non consentirà l’accettazione della richiesta di adesione alle convenzioni.

 

Modalità di adesione

Per aderire, è sufficiente compilare il contratto allegato, sottoscriverlo e inviarlo via fax al n. 0662277647 (in caso di problemi di comunicazione, è possibile inviare anche al n. 0642034690), accompagnato da copia dell’ordine di bonifico bancario.

 

Facsimile del contratto

E’ allegato un fac simile del contratto di adesione alle convenzioni alberghiere. 

Le imprese che hanno partecipato al programma convenzioni 2011 riceveranno al proprio domicilio un contratto precompilato, che dovrà essere sottoscritto e restituito al fax elettronico n. 0662277647.

 Al fine di agevolare quanti possano riscontrare problemi di comunicazione, è stato attivato anche un fax alternativo, di tipo tradizionale, disponibile al n. 0642034690.

Evidenziamo che l’uso del contratto precompilato accelera i tempi di definizione della pratica e riduce i rischi di errore nella acquisizione dei dati. 

Pertanto, suggeriamo di utilizzare il fac simile allegato unicamente per i casi in cui la struttura non riceva un contratto precompilato (ad esempio, per le strutture di nuova adesione).

 

CATALOGO ON LINE

L'elenco delle strutture che aderiscono alla convenzioni alberghiere sarà pubblicato sui siti:

Pubbliche amministrazioni

Ospitalità sportiva

Ospitalità su misura